Sanità: Fvg, scienza unico vero riferimento per salute persone

2' di lettura 22/04/2022 - La Regione farà di tutto perché il talento, la competenza e il lavoro dei medici siano sempre rispettati e tenuti nella giusta considerazione quale unico e vero riferimento nell'ambito della cura della salute delle persone.

Questo il concetto espresso oggi a Trieste dal vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia rivolgendosi ai partecipanti - medici e ricercatori - al convegno internazionale dedicato ai progressi nella cura dello scompenso cardiaco e delle malattie pericardiche organizzato dall'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina in collaborazione con l'Università degli studi di Trieste e la Fondazione Menarini.

Dopo aver ringraziato il direttore della Scuola di specializzazione in malattie dell'apparato cardiovascolare dell'Università di Trieste e della Cardiologia, Gianfranco Sinagra, per la realizzazione di un evento scientifico che dà lustro alla regione, l'esponente della Giunta ha manifestato la propria fiducia in questo tipo di iniziative che portano a un confronto di dati e di esperienze essenziali al fine di progredire nella qualità delle terapie che il sistema sanitario ha a disposizione per dare una risposta di salute ai cittadini.

Inoltre, il vicegovernatore ha rimarcato come proprio il fatto di poter organizzare un convegno di questo tipo in presenza testimoni l'efficacia dell'operato della scienza, essendo stato principalmente il vaccino lo strumento che ha consentito di tornare a una normalità prevenendo il rischio di un collasso delle strutture ospedaliere.

A tal riguardo, infine, ricordando quanto accaduto nel corso della campagna vaccinale relativamente al fronte dei 'No vax', il vicegovernatore ha sottolineato come il mondo dei social abbia influito negativamente nel trasferimento di informazioni prive di fondamento scientifico e nel veicolare spesso messaggi fuorvianti e anche di minaccia nei confronti dei medici, del personale sanitario e degli amministratori pubblici.


da Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2022 alle 15:44 sul giornale del 23 aprile 2022 - 102 letture

In questo articolo si parla di attualità, friuli venezia giulia, friuli, comunicato stampa, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c3f8