SEI IN > VIVERE UDINE > CRONACA
articolo

Pordenone: albanese espulso accompagnato alla frontiera

1' di lettura
24

Nella giornata di venerdì 6 ottobre 2023 l’Ufficio Immigrazione della Questura di Pordenone ha eseguito l’espulsione con accompagnamento immediato alla frontiera aerea di Treviso di un cittadino albanese di 40 anni.

L'uomo risultava irregolare sul territorio Nazionale in quanto l’istanza di riconoscimento della protezione internazionale è stata valutata inammissibile dalla Commissione Territoriale di Trieste. Anche il Tribunale di Trieste, presso cui era stato presentato il ricorso, non ha concesso la sospensiva del provvedimento. Nella sua pur breve permanenza in Italia, il 40enne era stato arrestato a Bibione per cessione di stupefacente e risultato positivo all’alcol test nel corso di un controllo stradale a Reggio Emilia.



Questo è un articolo pubblicato il 08-10-2023 alle 09:58 sul giornale del 09 ottobre 2023 - 24 letture






qrcode